L'Aeroporto internazionale di Ciampino (IATA: CIA, ICAO: LIRA) è nato come aeroporto militare nel 1916 ed è intitolato a Gian Battista Pastine, dirigibilista durante la prima guerra mondiale che partecipò a diverse incursioni nei territori nemici e che morì in una di queste incursioni nel 1916. Inizialmente l’aeroporto era utilizzato da Capi di Stato e personalità importanti in visita a Roma per motivi ufficiali.

Lo scalo è gestito dalla società Aeroporti di Roma (AdR). E’ stato aperto all'uso civile per offrire spazio ai voli low-cost e ai voli charter, oltre a rientrare in un programma strategico con l’ottica di alleggerimento del traffico sull’altro scalo di Roma, quello di Fiumicino. Attualmente quasi 5 milioni i passeggeri transitano in questo scalo ogni anno.

Negli ultimi anni il traffico aereo sull’aeroporto di Ciampino si è moltiplicato, poiché questi è diventato uno scalo di riferimento per le principali compagnie aeree low cost che offrono voli per destinazioni interne ed europee. L'aeroporto è inoltre base principale della flotta di velivoli antincendio CL-415 della Protezione Civile Nazionale. Lo scalo è molto vicino alla città, si trova sulla via Appia Nuova, a circa 15 chilometri a sud-est dal centro di Roma (tempo di percorrenza 40 minuti). Si trova a brevissima distanza dal Grande Raccordo Anulare (l'uscita è la numero 23) ed è quindi agevolmente raggiungibile anche in auto.

 

Due i sono i terminal aeroportuali:

Terminal Partenze/Arrivi nazionali e internazionali (vettori low cost e charter)

Terminal Aviazione Generale (voli aerotaxi e privati)

Terminata l’attività di traffico aereo giornaliera, la struttura chiude, non permettendo quindi ai passeggeri di trascorrere la notte all’interno delle sale d’aspetto dell’aeroporto. 

 

Sono due le compagnie aeree che operano in questa infrastruttura e volano verso alcune destinazioni nazionali e verso le principali città europee: la Ryanair (che ne fa da padrone) e la Wizz Air. La prima collega l’aeroporto con tutte le maggiori capitali e città europee, la seconda invece effettua voli soprattutto per l’Est Europa.

 

Il tragitto città/aeroporto è assicurato da una rete di autobus Atral (gruppo Cotral), Schiaffini, SitbusShuttle e Terravision che collegano Ciampino con la stazione centrale di Termini (ogni 20/30 minuti). Collegamenti alternativi sono possibili utilizzando gli autobus urbani che collegano l'aeroporto con la stazione dei treni di Ciampino e la fermata Anagnina della metro. I taxi si trovano davanti alla zona degli arrivi. Il costo di una corsa per la stazione Termini si aggira intorno ai 30-35 €. Sono presenti inoltre diverse società di autonoleggio. Gli sportelli per prenotare una macchina si trovano nell’area degli arrivi. L’aeroporto ha ampi parcheggi, per la sosta breve e per quella lunga. Leggi tutti i Servizi aeroportuali dell'Aeroporto di Ciampino.

 

Informazioni sull'aeroporto

Longitudine 12° 35’ 42’’ E Latitudine 41° 47’ 58’’ N

Telefono: +39(0)6 6595 1 Fax: +39(0)6 6595 5707 Email: aeroportidiroma@adr.it

Codice IATA: CIA

Codice ICAO: LIRA

Controllate il sito web di competenza per avere conferma di orari e prezzi che possono variare rispetto a quelli indicati in questo sito.